RSS Feed

Tag Archives: Literature

Festival of Writers in Florence

Posted on

To enter into the spirit of this post / Per entrare nello spirito del post: Sergei Rachmaninoff, Piano Concerto n. 2

von rezzori immaginevon rezzori foto

One of the pleasures that has the power to unite men regardless of social distinctions, culture or lifestyle is the appreciation of fine literature.  Once again the cosmopolitan city of Florence will host the Festival degli Scrittori, now in its tenth edition.  This three day literary festival, running from 6 – 8 June 2016, will bring famous exponents of contemporary literature closer to the public, via readings, roundtables and theatrical recitals in prestigious locations throughout the city, such as Palazzo Vecchio, Palazzo Strozzi and Basilica Santa Croce.

For the full article, that I wrote in English with Poppy Jackson and Gréta Szabò for the Italian daily newspaper, La Repubblica, clic here.

Uno dei piaceri che accomuna tutti gli uomini senza distinzione di provenienza, pensiero e stile di vita è il saper godere della buona letteratura. Ancora una volta una città cosmopolita come Firenze ospiterà il Festival degli Scrittori, giunto alla decima edizione. Dal 6 all’8 giugno 2016 alcuni dei più conosciuti scrittori a livello internazionale, provenienti da differenti continenti, incontreranno appassionati e lettori nei luoghi più prestigiosi della città, come Palazzo Vecchio, Palazzo Strozzi e la Basilica di Santa Croce.

Per l’articolo completo, che ho scritto in inglese per La Repubblica con le giornaliste Poppy Jackson and Gréta Szabò, cliccate qui.

 

Discussing books under the Leaning Tower

Posted on

book and flower

pisa

To enter into the spirit of this post/ Per entrare nello spirito di questo post: Music for reading.

If you love the world of books, you cannot miss the Pisa Book Festival, an independent publisher fair from Nov. 6-8. This year English will be the most spoken languange at the stands because Scotland with its prestigious literary tradition will be the guest of honour. The fair will set in Pisa.

Pisa is a fitting environment for such an event.  It was “the city of silence” of Virginia Woolf that inspired her book Flush, the novel based on the life of the poetess Elizabeth Barret Browning.  Woolf followed in the footsteps of Percy Bysshe Shelley who lived upon the banks of the Arno with his wife Mary, the author of Frankenstein, while Lord Bryon composed Don Juan in Palazzo Lanfranchi.  Not far away is the Gulf of Poets, immortalized in the paintings of the J.M. William Turner and a favorite with various other artists such as D.H. Lawrence, George Sand, Gabriele D’Annunzio and Filippo Tommaso Marinetti.

For the full article, that I wrote for the Italian daily newspaper, La Repubblica, clic here.

And remember…book, don’t miss!

Se amate il mondo dei libri, non potete mancare al Pisa Book Festival, la fiera dell’editoria indipendente in programma da venerdì 6 a domenica 8 novembre al Palazzo dei Congressi di Pisa. Quest’anno l’inglese sarà la lingua più parlata tra i padiglioni, considerando che la Scozia, con la sua prestigiosa tradizione letteraria, sarà l’ospite d’onore di questa edizione.

Non dimentichiamo che Pisa è il luogo ideale per questo genere di eventi. Fu “la città del silenzio” di Virginia Woolf, che vi trovò l’ispirazione per scrivere Flush, il romanzo sulla vita della poetessa Elizabeth Barret Browning. La Woolf seguì le orme di Percy Bysshe Shelley che soggiornò sulle rive dell’Arno con la moglie Mary, l’autrice di Frankenstein, quando Lord Byron lavorava al Don Juan a Palazzo Lanfranchi. Non lontano si estende il Golfo dei Poeti, immortalato nei dipinti del paesaggista inglese J. M. William Turner, luogo amato dallo scrittore D.H. Lawrence, dall’artista George Sand e dai poeti italiani Gabriele D’annunzio e Filippo Tommaso Marinetti.

Per l’articolo completo, che ho scritto per La Repubblica, cliccate qui.